Polpette di agnello

CUCINA GRECA
Ingredienti per 6 persone
  • 750 gr di agnello macinato grossolanamente
  • 3 fette di pane raffermo
  • 1 bicchiere di latte
  • 1 cipolla tritata
  • il succo di 1 limone
  • un ciuffo di prezzemolo fresco tritato
  • 1 cucchiaio di origano fresco
  • 2 uova
  • sale q.b.
  • pepe nero macinato fresco
  • 125 gr di feta tagliata a cubetti molto piccoli
  • olio q.b.
  • 1 limone
  • spiedini di legno q.b.
PER GUARNIRE
  • 1 arancia a fette
Preparazione
Metti gli spiedini di legno a bagno e, in una terrina, metti il pane in ammollo in acqua e latte per 10 minuti.
In un’altra terrina poggia l’agnello con la cipolla tritata, il succo di limone, il prezzemolo tritato, l’origano e il pane ben strizzato.
Sbatti le uova e uniscile all’agnello con il sale e una macinata di pepe. Mescola bene, copri, e metti in frigo per un’ora.
Lascia la feta in acqua tiepida per 10 minuti, per eliminare il sale in eccesso, poi asciugala.
Con il composto di agnello forma delle piccole polpette di 4 cm circa di diametro, posizionando al centro di ognuna un cubetto di feta. Sigillale bene in modo che il formaggio sia ben chiuso all’interno delle polpette e rimettile in frigo.
Prepara una padella antiaderente (o meglio ancora il barbecue). Infila le polpette negli spiedini di legno (tre per spiedino). Spennellale con l’olio e grigliale finché non saranno ben cotte e dorate. Le puoi servire guarnite con fette di arancia.