Patate alla paesana

Patate alla paesana

Ingredienti

  • 1 kg. di patate
  • ½ kg. di pomodori S. Marzano
  • ½ kg. di cipolle
  • sale q.b.
  • peperoncino
  • aglio q.b.
  • olio d’oliva
  • origano

 

Preparazione

Pelate le patate, le cipolle, e tagliatele a fette né sottili né doppie, avendo l’accortezza di metterle in due zuppiere differenti piene d’acqua. Tagliate i pomodori a fettine, naturalmente dopo averli lavati.

In una teglia da forno versate un fondino di olio, appoggiateci uno strato di patate gocciolanti, salatele e spruzzatele di peperoncino rosso. Sopra di questo appoggiate uno strato di cipolle e cospargetele con origano e un po’ di sale. Sopra poggiate ancora uno strato di pomodori con pezzettini d’aglio e sale.

Versate su tutto alcune cucchiaiate di olio e ricominciate con gli strati fino a finire. Un modo più veloce e semplice ma forse meno bello da presentare, è sicuramente quello di mischiare tutti gli ingredienti in una zuppiera condendoli con olio, sale, aglio a pezzettini, peperoncino e origano.

Versate poi tutto in una teglia e mettetela in forno caldo a 160 gradi. Fate cuocere per ¾ d’ora circa. Freddo, tiepido o bollente…è sempre un piatto straordinario.