Pasta cresciuta al rosmarino

Ingredienti

Pasta cresciuta

Pasta cresciuta al rosmarino

  • ½ kg. di farina
  • mezzo dadino di lievito di birra
  • 1 padella d’olio di semi
  • sale q.b.
  • 1 tazza da the’ di fiori di rosmarino freschi

 

Preparazione

In una terrina sciogli mezzo dadino di lievito in un due bicchieri di acqua tiepida e aggiungi la farina ed il sale. Con un cucchiaio mischia la pasta che dovrà apparire morbida, simile ad una pastella molto consistente. Se hai messo poca acqua aggiungine ancora fino ad ottenere la consistenza desiderata: media ed elastica. Versa i fiori di rosmarino e dai l’ultima girata. Copri con una panno e fai crescere per 45 minuti. Al momento di mangiare in una padella piena di olio bollente versa, distanziandole tra di loro, cucchiaiate di pasta. Si gonfieranno subito, girale nell’olio bollente finchè non saranno dorate. Poggiale su una carta assorbente e servile poi accanto all’agnello.