Cotechino e lenticchie

Cotechino e lenticchie

Ingredienti per 6 persone

  • 1 cotechino vero, non di quelli precotti
  • 500 gr. di lenticchie
  • sale q.b.
  • 1 cipolla
  • 2 coste di sedano
  • una carota
  • olio d’oliva
  • 100 gr. di prosciutto crudo

 

Preparazione

Lava il cotechino, punzecchialo qua e là con uno spillo e avvolgilo in una carta stagnola o in un panno bianco legato ai lati. Mettilo a cuocere in acqua fredda, portandola pian piano all’ebollizione per un’ora, butta poi l’acqua e sostituiscila con acqua pulita che avrai precedentemente, portato alla ebollizione, e fai cuocere per un’altra ora.

Ricambia di nuovo l’acqua e fai cuocere per l’ultima volta, un’altra ora. Estrailo poi delicatamente dalla pentola e lascialo raffreddare, dopodiché taglialo a fette.

Se scegli lo zampone, il procedimento è lo stesso.

Nel frattempo, lessa le lenticchie in una pentola con acqua e sale. Metti poi in un’altra casseruola un filo di olio extra vergine d’oliva con un trito di prosciutto, cipolla, sedano, e carota, lascia rosolare e dopo versaci le lenticchie con un po’ della loro acqua di cottura. Insaporisci finchè non saranno asciutte.

In un piatto da portata versa poi le lenticchie caldissime e adagiaci sopra le fette di cotechino che si intiepidiranno a contatto con il contorno.