Agnello in crosta

CUCINA GRECA

Ingredienti per 6 persone

  • 1 kg di agnello dissodato tagliato a pezzetti
  • succo di 2 limoni
  • 2 cucchiaini di origano
  • olio extra vergine d'oliva
  • 250 gr di piselli
  • 3 carote
  • 30 gr di burro
  • 3 patate tagliate a cubetti
  • 8 fette di pomodoro
  • 12 fogli di pasta fillo
  • 250 gr di pecorino tagliato a dadini
  • sale
  • pepe
 

Preparazione

Metti a marinare l’agnello in frigo per due ore, in un intingolo di olio, sale, pepe, origano e il succo di limone.
Sbollenta le carote e i piselli in acqua leggermente salata per 5 minuti, scolali e passali nel burro. Friggi in un filo d’olio le patate tagliate a cubetti, aggiungi un pizzico di sale e, a metà cottura, mettile a colare su un foglio di carta da cucina.
In un’altra padella friggi, in un filo d’olio, le fette di pomodoro da entrambi i lati. In una pentola a fondo pesante versa un filo d’olio e aggiungi i pezzetti di agnello colati dalla marinata. Soffriggili fino a che non sono dorati.
Disponi su un piano da lavoro 6 fogli di pasta fillo. Spennellali di olio e, a ognuno, sovrapponine un altro. Distribuisci su ogni foglio e in egual misura i pezzetti di agnello, le verdure e il pecorino tagliato a dadini. Sopra ogni mucchietto chiudi con una fetta di pomodoro e cospargi di origano e pepe. Avvolgi ogni foglio come se fosse un pacchetto e disponi i 6 pacchetti in una pirofila. Cuoci in forno preriscaldato a 175° per circa 40 minuti e servili caldi.