Perdutamente tuo…mi firmo Macaluso Carmelo fu Giuseppe

Perdutamente tuo...mi firmo Macaluso Carmelo fu Giuseppe è il titolo di un film del 1976 diretto da Vittorio Sindoni. La pellicola presenta curiose analogie con talune opere precedenti, come per esempio La sbandata (1974), di cui sembra quasi voler rappresentare una rilettura meno solare e più pessimista. Trama Carmelo Macaluso, dopo aver lavorato per quindici anni in Germania, ritorna al paese natale, in Sicilia. Ma ora l'uomo possiede una Mercedes e cento milioni di lire nella sua valigetta (un vero e proprio gruzzolo per l'epoca). Purtroppo, una baronessa senza scrupoli cerca di sposarlo per carpirne il denaro e, non riuscendovi, ci riprova tramite la disinibita figlia minorenne, che spinge nel letto di Carmelo.