A Natale prova la Torta ai datteri con sciroppo di scorza di arancia

Natale è ormai alle porte e questo mese la nostra cuoca d’eccezione Elena D’Alto ci propone un dessert che può rappresentare una valida alternativa al classico panettone e pandoro.

Ecco la preparazione.

Torta ai datteri con sciroppo di scorza di arancia

Ingredienti:

  • 480 g farina semi integrale o integrale
  • 225 g olio di mais
  • 100 g concentrato di datteri
  • 450 g datteri
  • 490 g acqua
  • 1 e ½ c. bicarbonato
  • 1 bustina di cremortartaro
  • scorza di 1 limone

Per lo sciroppo:

  • 500 ml concentrato di succo di mele
  • 2 arance

 

Procedimento:

1. Lavate i datteri e togliete i noccioli. Tagliateli a pezzi e metteteli in una casseruola con l’acqua. Portate ad ebollizione. Spegnete il fuoco, aggiungete il bicarbonato e lasciate raffreddate completamente.

2. In un contenitore mettete la farina, il cremortartaro, l’olio, il concentrato di datteri e la scorza di limone.

3. Quando l’acqua e i datteri saranno freddi aggiungeteli al resto degli ingredienti e amalgamate il tutto.

4. Versate l’impasto in una tortiera oliata e infarinata e cuocete a 180°C per circa 30 minuti.

5. Per lo sciroppo mettete a sobbollire il concentrato di succo di mele in una casseruola.

6. Ricavate delle scorze dalle arance, stando attenti a non tagliare anche l’albedo, che risulterebbe troppo amaro; e aggiungetele al concentrato.

7. Fate sobbollire finché il concentrato non avrà assunto una consistenza sciropposa.

8. Filtrate e mettete da parte. Tritate le scorze finemente e servite una fetta di torta ai datteri con lo sciroppo e una quenelle di scorza di arancia tritata.