Rockandrology

Non dovete perdere assolutamente la storia del rock rivisitata da Greg, Max Paiella and company e per company intendo un gruppo di musicisti bravissimi, ironici e virtuosi…

Uno spettacolo divertentissimo, in un teatro delizioso, fatto con creatività, ironia, intelligenza, grande gusto musicale…tutti bravissimi. Passerete una serata all’insegna del sano divertimento, e pensatemi, visto che ve l’ho consigliato io.

Ma leggiamo come i Blues Willies ci introducono il loro spettacolo con l’intelligenza e l’ironia del loro racconto:

Spettacolo o concerto? Concerto o spettacolo? Molto di più: la storia della musica a partire dalla sua nascita avvenuta, dicono i Blues Willies, già nell’era delle caverne dove pietra, clave, fuscelli e denti di belve feroci rappresentavano i primi strumenti.

È l’alba dell’uomo. Alieni di un’avanzata civiltà giungono sulla Terra ed introducono i trogloditi ai misteri del Rock’n’Roll. Ma l’uomo è un essere stupido e non sa trarne vantaggio, scegliendo il male nella sua manifestazione più evidente: la brutta musica attuale.

I Blues Willies, dieci scatenati musicisti dalla nota facile, cavalcano le epoche, dalla preistoria al futuro, attraversando l’antica Roma, il medioevo ed il Barocco per dimostrare quanto il Rock’n’Roll sia l’originale Verbo.

Greg, Max Paiella e gli esuberanti musicisti dell’originalissima band capitolina che da oltre un decennio imperversa sui palcoscenici italiani, coloriranno con gag, battute, costumi e sketch il viaggio musicale attraverso la storia dai suoi albori ai giorni nostri.

L’impattosarà tosto ed esuberante, il ritmo vorticoso e graffiante, la musica densa e colorita, fatta di intrecci vocali a cappella, di riff di chitarra, guaiti di tromba, barriti di trombone e di sbrasate dei saxofoni. Il groove e l’energia si spanderanno ovunque, trainati dalla batteria, dal piano e dal basso.

Il racconto della nascita della musica, dal paleolitico ai giorni nostri ed oltre….molto, molto oltre: un misto di gags e canzoni rivisitate, riarrangiate, riesumate, scovate nel Rock’n’Roll, nel Doo-Wop, nel Jive, nel Calypso e nel Surf.

 

http://www.blueswillies.it/