Pastine di millefoglie all’arancia

CUCINA GRECA

Ingredienti per 8 persone


Per il confit

  • la scorza grattugiata di un’arancia
  • il succo di 2 arance
  • 30 gr di zucchero

Per lo zabaione

  • 1 foglio di gelatina
  • 3 tuorli d’uovo
  • 60 gr di zucchero
  • 250 ml di panna montata

Per la salsa all'arancia

  • il succo di 3 arance
  • 20 gr di burro
  • 30 gr di zucchero
  • 1 cucchiaino di grand marnier

Per le pastine

  • 3 fogli di pasta fillo
  • 2 arance
  • 50 gr di burro fuso
  • 30 gr di zucchero
  • 3 cucchiai di miele liquido

Per preparare il confit

Metti tutti gli ingredienti in un pentolino e lascia cuocere il composto per una decina di minuti, finché non si addensa.

Per preparare lo zabaione

In una ciotola d’acqua fredda, lascia ammorbidire la gelatina mentre prepari lo zabaione.
Porta a ebollizione una pentola piena d’acqua.
Versa i tuorli e lo zucchero in una pentola più piccola di quella in cui hai messo l’acqua, poggiala sulla pentola in ebollizione stando attenta che l’acqua non tocchi il suo fondo.
Con una frusta sbatti gli ingredienti fino a ottenere un composto denso e spumoso.
Sciogli la gelatina in una tazzina d’acqua tiepida e aggiungila al confit d’arancia.
Togli la pentolina dal bagnomaria e delicatamente aggiungi il confit e la panna montata.
Metti il composto in frigo.

Per preparare la salsa all'arancia

Metti tutti gli ingredienti in un pentolino e fai bollire finché il composto non si addensa e si riduce.

Per preparare le pastine

Sbuccia le arance e dividile in spicchi, eliminando ogni residuo di pellicina bianca. Quindi metti gli spicchi in una terrina.
Su un piano da lavoro stendi un foglio di pasta fillo, spennellalo con il burro fuso e spolveralo con un cucchiaio di zucchero. Sovrapponi il secondo foglio, e dopo averlo spennellato e spolverato, sovrapponi il terzo e spennellalo di burro.
Taglia questa pasta preparata in 24 rettangoli uguali. Conviene tagliarla prima in orizzontale, in due metà e poi in verticale. Disponi i rettangoli su una teglia ricoperta di carta da forno, irrora ogni rettangolo con un filo di miele e fai cuocere in forno caldo a 170-180°, finché i rettangoli di pasta non diventano croccanti e dorati. Poi lasciali raffreddare.
Per preparare ogni pastina, adagia un rettangolo di pasta fillo in un piatto, ricoprilo con uno strato di zabaione e, sopra, con gli spicchi di arancia, un altro rettangolo di pasta fillo, un altro strato di zabaione e, per finire, un ultimo rettangolo di pasta fillo in cima. Disponi qualche spicchio di arancia nel piatto, irrora con la salsa all’arancia, spolvera la superficie con lo zucchero a velo e porta in tavola.